Ostia, sagra della tellina stupisce con ospite a sorpresa

0
1

Roma, 27 ago. (AdnKronos) – Chili e chili di spaghetti alle telline per celebrare in forma golosa il matrimonio tra i pescatori e il mare. E’ l’ultima giornata, quella di oggi, per prendere parte alla sagra del celebre frutto di mare, giunta alla sua 54esima edizione. In programma ospiti eccellenti, tra cui la sindaca Virginia Raggi. Si mangiano telline, ma anche sauté di cozze, fritto misto (anelli e gamberi), insalata e bruschetta di mare (MENU’). A seguire un concerto sul tema che non poteva che chiamarsi ‘Per un pugno di telline’, liberamente ispirato all’intramontabile western di Sergio Leone del 1964 con Clint Eastwood. E, poi, balli latini e cabaret con i ‘Sequestrattori’.

Febal Casa Valmontone 700×150
Credipass 700×150-2

Il Borghetto dei Pescatori di Ostia, inaugurato ufficialmente il 4 aprile 1932, rappresenta uno storico punto di riferimento del litorale romano, dove i pescatori custodiscono gelosamente le loro antiche tradizioni. Tra cui la tipica processione delle barche con la Madonna ‘Stella Maris’, loro protettrice, dal canale dello Stagno fino al pontile di Ostia, che precede le nozze tra i pescatori e il mare.

CONDIVIDI